Peace for Ukraine - Synergie e l’Associazione Terza Settimana per l’Ucraina

News

In questa sezione trovi tutte le novità del mondo di Synergie.

Luglio
2022

Prosegue il progetto Peace for Ukraine, che ha visto mobilitarsi numerose colleghe e colleghi nell’individuare iniziative ed enti attivi nell’accoglienza dei rifugiati.

La prima esperienza, realizzata con i colleghi della Divisione Tirocini & Politiche attive del lavoro, è stata promossa grazie all'Associazione Terza Settimana, un’organizzazione no profit che opera a favore del disagio sociale ed è attiva nell’accoglienza dei profughi ucraini a Torino.

Abbiamo affiancato l’associazione con iniziative di orientamento, formazione, mediazione, domanda/offerta di lavoro e sviluppo di politiche attive del lavoro, rivolte a rifugiati ucraini che avessero intenzione di accedere al mercato del lavoro in Italia, grazie anche a Form.Integra, la nuova misura del Formatemp che agevola l’inclusione e l’inserimento socio-lavorativo di titolari di protezione internazionale.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Risorse Italia, coinvolge 31 beneficiari in un percorso che prevede un bilancio di competenze e una formazione base di lingua, cultura ed educazione civica italiana, oltre che della formazione professionalizzante.

Il percorso ha incontrato non poche difficoltà. In primis, la scarsa, se non nulla, conoscenza della lingua italiana, così abbiamo deciso di affiancare costantemente ai partecipanti mediatrici e mediatori culturali oltre che erogare la formazione di lingua italiana grazie ad un docente bilingue italiano-ucraino.

Anche la frequenza ai corsi non è stata semplice da pianificare, soprattutto perché la maggior parte delle persone che ha partecipato al percorso sono giovani donne con figli piccoli di cui prendersi cura. Terza Settimana Onlus ha così attivato un servizio di baby-sitting, oltre a un sostegno psicologico, una soluzione abitativa e tutto quello che poteva agevolare lo svolgimento del percorso proposto da Synergie.

Abbiamo riscontrato alte aspettative e notevole interesse nei confronti delle iniziative proposte tanto che stiamo valutando l’inserimento presso imprese clienti attraverso una formazione professionale strutturata ad hoc.