Comunicati
stampa

In questa sezione trovi le comunicazioni ufficiali di Synergie
e puoi scaricare tutti i nostri comunicati stampa.


La Regione Piemonte ha approvato, con apposita determina,  il finanziamento agli operatori che hanno aderito al Bando Regionale di attuazione della misura “Buono servizi lavoro per persone con disabilità”.

Lo stanziamento complessivo del Bando è di 3 milioni di euro, di cui un milione e mezzo  specifici per le attività di orientamento e collocamento  da impegnare entro giugno 2018: Synergie è l’Agenzia per il Lavoro che ha ricevuto la maggior assegnazione di risorsepari a 160.161 Euroavendo ottenuto  il maggior numero di filiali e case manager ammessi.

Al Salone del Libro si impara a cercare il lavoro. Per la prima volta Synergie è partner del Salone del Libro e all’interno dello stand D101 nel Padiglione 1 recruiter esperti accoglieranno tutti coloro che vogliono scoprire come è più semplice trovare lavoro con le nuove tecnologie. Synergie metterà a disposizione dei visitatori la sua esperienza: il focus sarà sulle nuove modalità di ricerca di lavoro con particolare attenzione per il web recruiting e i video-colloqui. Lo spazio Synergie sarà un'isola dinamica aperta: uno sportello attivo dove lasciare curriculum, ricevere informazioni, simulare le ricerche via web e chiarirsi le idee.

Un patto tra il Comune di Invorio e Synergie per informare il territorio sulle opportunità

 

Si è tenuto a Casa Curioni in Piazza Mazzetti a Invorio (NO) la presentazione del Protocollo d’Intesa per il lavoro tra il Comune e Synergie Italia Agenzia per il Lavoro.

Martedì 7 marzo il Sindaco di Invorio Roberto Del Conte con l’Assessore al Welfare Daniele Giaime hanno invitato tutte le imprese del territorio, gli utenti e le associazioni interessati a conoscere i bandi regionali sull’occupazione e gli incentivi per le assunzioni.

Mercoledì 30 novembre, alle ore 18 verrà inaugurata la nuova filiale di Synergie a Colico (LC), in Via Villatico n. 36.

L’apertura della nuova filiale si inserisce in una strategia di sviluppo ed espansione nei territori di Lecco e Sondrio, in particolare in Valtellina e Valchiavenna: territori dove è presente un fitto tessuto industriale legato alle attività dell’indotto dell’OIL&GAS, alle industrie metalmeccaniche e, non meno importanti,  a quelle alimentari.